Trekking Isola d'Elba

Trekking all'isola d'Elba, infiniti paesaggi da visitare, tra itinerari ed escursioni da sogno

Il trekking all'isola d'Elba non significa solo visitare la campagna elbana, ma intraprendere piccole escursioni capaci di regalare emozioni uniche, accostando le persone alle straordinarie bellezze locali, dando la possibilità di conoscere la flora unica isolana. Tra caprili, resti di antiche costruzioni etrusche e tratturi, è possibile rintracciare alcune specie vegetali esistenti solo qui!

Fare trekking, seguire i sentieri di Sant'Andrea o quelli di Pomonte, Rio nell'Elba o Marina di Campo, o ancora avventurarsi nella natura incontaminata del Monte Capanne permette di cogliere l'avvicendarsi di microclimi completamente diversi, dalle stupende spiagge alle zone boschive, fino a uno dei contesti minerari più interessanti del globo intero, nella parte Est.

Visitare l'isola non vuol dire conoscerla. L'anima di questo luogo è sincera, genuina, ma leggermente schiva: per comprendere le specificità naturali, la vocazione e lo spirito elbano, occorre camminare in silenzio, osservare, percorrere escursioni. L'isola toscana a piedi offre sensazioni intense, incontri ravvicinati con la fauna selvatica, tramonti mozzafiato, scogliere a picco su acque cristalline. Un mondo disperso in mille panorami, in una sola terra da attraversare facendo trekking.

Potrete decidere di cominciare l'esplorazione anche partendo dalla bellissima zona della Biodola, che ospita le suites di Baia Bianca, e muovendosi in ogni periodo dell'anno attraverso vari percorsi, ciascuno con diverse difficoltà.


PRENOTA
ORA